Collegamento LIVE streaming dalla sede della Stampa Estera

28.09.2021 Ore 12:30

2021 CROSS COUNTRY REPORT WASTE WATCHER INTERNATIONAL OBSERVATORY


È italiano il primo rapporto globale sul rapporto fra cibo e spreco : un’indagine firmata da Waste Watcher, International Observatory on Food & Sustainability , realizzata in 8 Paesi: Italia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Cina. In occasione della 2^ Giornata internazionale di consapevolezza sulle perdite e gli sprechi alimentari – 29 settembre 2021 - la campagna Spreco Zero di Last Minute Market promuove con Ipsos e l’Università di Bologna il primo Cross Country Report dedicato a “Food & Waste around the World”. Un confronto incrociato sulle abitudini di acquisto, gestione e fruizione del cibo a livello planetario.

L‘indagine sarà illustrata dal fondatore campagna Spreco Zero Andrea Segrè , direttore scientifico Waste Watcher, ordinario Università di Bologna, con il Direttore Scientifico IPSOS Enzo Risso e il coordinatore Cross Country Report Matteo Vittuari , Università di Bologna-Distal. Interverranno Stefano Patuanelli , Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, (in collegamento), Marina Sereni , Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, inoltre Maximo Torero , Chief Economist FAO, Maurizio Martina , Vice Direttore Generale Aggiunto FAO, Vincenza Lomonaco, Ambasciatore presso la Rappresentanza Permanente d’Italia alle Organizzazioni delle Nazioni Unite – Roma e Giorgio Marrapodi , Direttore Generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri.. Conduce i lavori Maarten van Aalderen, Presidente 'Associazione Stampa Estera. I dati Waste Watcher tratteranno anche “il caso Italia” con l’intervento di Luca Falasconi, Università di Bologna – LMM, previsti focus su packaging e smart fridge.





    Indicazione per le domande: È possibile inserire eventuali domande nel box sotto la diretta.
    Saranno prese in considerazione solo le domande in cui sia indicato Nome, Cognome, Testata ed inerenti con il tema dell’evento. Per motivi di tempo non sarà possibile garantire che tutte le domande riceveranno risposta.